Consorzio Agrario Friuli Venezia Giulia

Abbiamo molto da raccontare ∇ scroll down

Da 100 anni al fianco degli agricoltori

Con circa 2.000 soci e oltre 18.000 clienti, il Consorzio Agrario del Friuli Venezia Giulia costituisce un fondamentale punto di riferimento per l’agricoltura regionale. Una realtà fortemente legata al territorio, con 39 sedi in tutta la regione, in grado di offrire prodotti e servizi di qualità per tutte le necessità delle aziende agricole.

 

La competenza messa in campo

I soci e i clienti del Consorzio Agrario sanno che a fare la differenza è anche la competenza del personale in grado di consigliare su misura le migliori soluzioni e di assistere con costanza e tempestività l’agricoltore in ogni aspetto della sua attività.

Non solo professionisti

Inoltre il Consorzio Agrario mette a disposizione degli appassionati, la propria esperienza con svariate proposte di qualità per la coltivazione dell’orto, la cura del giardino, le esigenze degli animali domestici, l’enologia e molto altro ancora.

Scopri i settori →

 

LE PERSONE PRIMA DI TUTTO

Clienti

Soci

Gli obiettivi del Consorzio Agrario

Innovazione

Incrementare e migliorare le produzioni agricole attraverso la predisposizione e la gestione di servizi utili all’agricoltura:

 

  • promuovendo e stimolando lo spirito di previdenza e risparmio
  • sostenendo le esigenze di spesa attraverso il credito agrario
  • esercitando la difesa attiva e passiva delle produzioni agricole degli associati con contribuzione pubblica

Competitività

Accrescere la competitività e la presenza sul mercato di soci e clienti:

 

  • riducendo i costi di produzione e proteggendo il prezzo dei prodotti agricoli
  • adeguando la programmazione delle produzioni rispetto alla domanda sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo
  • concentrando l’offerta e commercializzando le produzioni degli aderenti

Qualità

Puntando a migliorare la qualità delle produzioni agricole e degli allevamenti:

 

  • promuovendo tecniche di produzione rispettose dell’ambiente e del benessere degli animali
  • promuovendo le iniziative volte al miglioramento di capacità e conoscenze professionali degli agricoltori
  • stimolando la produzione di qualità attraverso filiere dedicate

ORGANI SOCIALI

Presidenza

 

Fabio Benedetti

Presidente

 

Pistoni Piergiovanni

Vice Presidente

Direzione

 

Bigai D.ssa Elsa

Direttore

 

Consiglio di Amministrazione

BERTOLINI Luisella

BLASIZZA Paolo

BUSINARO Andrea

CRESSATI Claudio

DE MUNARI Marco

DEL FORNO Mauro

DI GASPERO Flavia

MARTINENGO Filiberto

TOSORATTI Claudio

VENDRAME Gino

ZOLIN Matteo

Comitato Esecutivo

 

SPOLLERO Dr. Andrea

Presidente

GONANO Antonio

Sindaco

FESTA Davide

Sindaco

Componenti dell’O.D.V.

 

Avv. Marco Prandi

Avv. Enrico Bulfone

Ing. Alessandro Moras

 

Codice etico CAPFVG →

La Storia

I Consorzi Agrari nel Friuli Venezia Giulia

Già agli inizi del 1900 esistevano sul territorio friulano diverse organizzazioni collettive chiamate COOPERATIVE AGRARIE che avevano lo scopo di diffondere le innovazioni e le scoperte scientifiche agricole e di acquistare i mezzi tecnici necessari all’attività agricola, fondate e sostenute dai grandi proprietari terrieri.

Nel 1919, per continuarne l’opera e sostenere la ripresa dell’agricoltura nel dopoguerra, è nata la FEDERAZIONE DELLE COOPERATIVE AGRICOLE FRIULANE.

Nel corso degli anni si sono succedute diverse trasformazioni di carattere amministrativo, tra le quali l’organizzazione dei consorzi a livello provinciale nel 1939 (CONSORZIO AGRARIO PROVINCIALE DELLA PROVINCIA DI UDINE).

Anche nel secondo dopoguerra l’opera dei consorzi è risultata preziosa per la ricostruzione dell’economia agricola, e nel 1948 il Decreto Ministeriale n. 1235 ne ha meglio definito natura, ordinamento e compiti. Una legge che ha regolato la materia fino al nuovo ordinamento del 1999.

Nel frattempo si è verificata la progressiva fusione dei consorzi della regione, completata con l’acquisizione del Consorzio Agrario di Trieste del 2002 e la conseguente assunzione della denominazione di CONSORZIO AGRARIO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA.

Il frigorifero del Friuli

Fiore all’occhiello del Consorzio Agrario, il Frigorifero del Friuli, inaugurato nel 1922, era un’imponente opera dedicata alla refrigerazione alimentare e alla produzione del ghiaccio. Un impianto con soluzioni tecniche all’avanguardia per l’epoca che ne facevano uno dei più avanzati d’Italia. Un fabbricato a 4 piani con celle frigorifere per la conservazione dei prodotti ortofrutticoli, delle carni e dei latticini e un’impianto per la produzione del ghiaccio in grado di rifornire tutto il Friuli Venezia Giulia e parte del vicino Veneto.

LAVORA CON NOI

Vuoi entrare a far parte di un team di persone dinamiche ed appassionate del proprio lavoro?

Qui trovi le posizioni attualmente aperte ↓

INVIACI IL TUO CV

Compila il form e inviaci il tuo curriculum in formato pdf o doc. Il tuo profilo verrà inserito nei nostri database.

 

 

 

CONTATTI UTILI

 

 

 

 

Consorzio Agrario del Friuli Venezia Giulia

Soc. Coop. a r.l.

Sede legale: Via Luigi Magrini, 2 - 33031 BASILIANO (UD)

tel. 0432-838811  |  Fax 0432-84194

info@capfvg.it